Squadre italiane davanti alla giustizia sportiva

Il .

22 squadre e 61 calciatori italiani dovranno presto comparire in tribunale a Cremona (Italia) perché sospettati di essere coinvolti nello scandalo delle scommesse.

Si sospetta che la mafia e i giocatori abbiano truccato diverse partite nell’ambito dello scandalo delle scommesse noto come Calcioscommesse.

Il Siena, l’Atalanta e il Novara (candidato alla retrocessione) sono le tre squadre della massima divisione (la Serie A) connesse allo scandalo. La Sampdoria, una delle due squadre della città di Genova, ha giocato in Serie A nel campionato 2010-2011 ma poi è retrocessa in Serie B.

I sospetti ricadono su Carlo Gervasoni (ex giocatore del Piacenza), su Cristiano Doni (ex dell’Atalanta) e su Filippo Carobbio (ex del Siena), inoltre sono stati trasferiti (?) anche i due processi di Bari e Napoli. L’elenco dei giocatori e delle squadre sospettate di essere coinvolte nello scandalo è stato portato all’attenzione di Stefano Palazzi, il pubblico ministero della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio).

Le squadre coinvolte rischiano penalizzazioni che vanno dalla decurtazione di punti fino alla retrocessione.

Pin It