Squadra ceca punita per corruzione

Il .

La Federcalcio della Repubblica Ceca ha punito una delle squadre nazionali, l’Olomouc, per un caso di corruzione avvenuto nel 2009. La squadra, che milita nella prima divisione ceca, ha ricevuto una penalità di nove punti e una multa di 164.000 euro.

La commissione disciplinare ha ritenuto l’Olomouc colpevole di corruzione, per aver truccato la partita contro il Bohemians. L’Olomouc doveva vincere questa partita a tutti i costi per qualificarsi alla Champions.

Il portiere del Bohemian fu comprato con 12.000 euro, con l’accordo che l’Olomouc avrebbe vinto per 3-0 e si sarebbe quindi qualificato per la Champions.

Pin It