Scandalo scommesse anche nella Primera Division

Il .

Il vicepresidente della Federcalcio spagnola, Javier Tebas, ha recentemente annunciato sui media spagnoli che la Primera Division forse non è immune dagli scandali riguardanti alle scommesse.

Negli ultimi anni sono sempre più diffuse le notizie di indagini sulle partite truccate.

"Il fenomeno ovviamente esiste” afferma Tebas. “Ma bisogna avere delle prove per sanzionare una squadra. La UEFA ha affermato che lo 0,7 delle partite è truccato. Nel nostro campionato potrebbero essere accadute le stesse cose avvenute in Italia."

Per alcuni sarebbe molto sospetta la partita della scorsa stagione tra il Real Zaragoza e il Racing Santander, in piena lotta per la salvezza per la Secunda Division. Alvaro Cervera, presidente del Racing Santander che è stato retrocesso, e il suo collega Quique Pina del Granada sono convinti che a Zaragoza tutto sia avvenuto alla luce del sole. Tebas, invece, non ha dubbi che durante la partita sia successo qualcosa di strano.

"Siamo all’opera per sradicare questa piaga, perché sappiamo che è successo qualcosa. Anche se riguarda una partita sola, possiamo già parlare di scandalo" afferma il vice presidente Tebas.

Pin It