Nonno vince 125.00 £ scommettendo sul debutto del nipote nella Coppa del mondo

Il .

Questa scommessa è stata vinta alcuni mesi fa, ma solo ora è venuta alla luce. Il bookmaker William Hill ha riferito che lo scorso anno un nonno ha vinto 125.000 £ scommettendo sul debutto del nipote sedicenne nella partita di qualificazione tra il Galles e il Belgio.

Harry WilsonHarry Wilson, calciatore del Liverpool, è entrato in campo all’ottantasettesimo minuto dopo una sostituzione, ed è diventato il debuttante più giovane in assoluto nella nazionale gallese. Suo nonno, Peter Edwards, ha vinto una piccola fortuna grazie a una scommessa realizzata quindici anni prima.

Edwards, quando aveva 62 anni, puntò 50 sterline presso l’agenzia William Hill di Wrexham sul fatto che suo nipote, che all’epoca aveva solo 18 mesi, sarebbe diventato un giocatore della nazionale gallese. La vittoria era quotata 2500 a 1.

“È incredibile, ma prima di imparare a camminare già gattonava dietro alla palla in soggiorno. Ha sempre desiderato diventare un calciatore” afferma il nonno, pieno d’orgoglio. Harry, che non aveva mai giocato nella prima squadra del Liverpool, ha battuto di 108 giorni il record del più giovane debuttante nella squadra gallese, il celeberrimo Gareth Bale.

Graham Sharpe, il portavoce di William Hill, ha affermato: “Per noi sarebbe stato molto meglio che Roy Hodgson (il CT dell’Inghilterra) si fosse mosso prima e gli avesse chiesto di giocare per l’Inghilterra, così la scommessa non sarebbe stata vinta.”
Pin It