Lo scandalo delle partite truccate arriva in Italia

Il .

Il nuovo scandalo di partite truccate nel calcio Europeo ha raggiunto l’Italia. La polizia ha arrestato lunedì nove persone, sospettate di aver partecipato allo scandalo: tra di esse c'è il presidente della squadra di calcio del Potenza, Giuseppe Postiglione.

Il presidente è sospettato di legami con un’organizzazione criminale. Su Postiglione e su altre persone grava il sospetto di aver truccato i risultati di sette partite del campionato dilettanti, e pure di una partita di Serie B, nella stagione 2007/2008. Potenza attualmente gioca in Serie C.

Venerdì le autorità tedesche hanno annunciato che ci sono forti sospetti che più di 200 partite in Germania, Austria, Belgio, Bosnia, Croazia, Ungheria, Slovenia, Svizzera e Turchia sianostate truccate dalle persone coinvolte nelle scommesse. Ora lo scandalo ha travolto anche l’Italia. La UEFA si trova ad affrontare il più grande caso di partite truccate mai scoperto finora e si impegna a perseguire tutti coloro che sono responsabili o anche solo coinvolti nello scandalo e a consegnarli alle autorità competenti.

Pin It