Bookmaker soddisfatti dell’indagine dell’Europol

Il .

La ESSA (European Association for Security and Integrity in Sport) ha espresso la propria ammirazione per i risultati dell’indagine dell’Europol. La ESSA è pronta a dare tutti gli aiuti necessari alle indagini in corso, qualora gli investigatori li desiderino.

I membri della ESSA sono per la maggior parte bookmaker e aziende con licenza, tutti sottoposti alle regolamentazioni vigenti nel campo delle scommesse online. Non fanno parte di nessuna rete criminale. L’industria delle scommesse cerca di combattere la piaga delle partite truccate e di ridurla il più possibile per non compromettere l’integrità dello sport.

La ESSA attualmente ha un sistema di allarme, ma vuole anche migliorare la comunicazione con le autorità amministrative. Offre inoltre agli sportivi vari programmi per aumentare la consapevolezza del problema.

La ESSA fu fondata nel 2005 come organismo di controllo per le scommesse. I suoi membri sono tenuti a vigilare su eventuali irregolarità, e a permettere la collaborazione con le autorità sportive, per consentire loro di intervenire in caso di necessità.

Pin It