Unibet presenta un ricorso

Il .

Unibet, azienda che si occupa di gioco online, ha deciso di fare ricorso contro la sentenza che sanciva l’illegalità della sua offerta di scommesse online in Belgio. La Corte di Giustizia di Bruxelles nel corso del 2011 ha comminato all’azienda una multa di 75.000 euro, per metà congelata.

Unibet, tuttavia, afferma di non aver avuto la possibilità di esprimere il proprio diritto di difesa, possibilità che le spettava di diritto. La corte mediterà sulle azioni della Commissione per il gioco online e il pubblico ministero sosterrà che c’è stata una grave violazione del diritto di difesa.

Unibet aggiunge che la sentenza, oltre a non essere in regola con la normativa europea, non è coerente nemmeno con quella belga e questo mette in dubbio ogni volta di più la sua efficacia.

Pin It